null Registrazione_Atti_e_Documenti

Registrazione Atti e Documenti

Rilascio estremi registrazione di protocollo atti e documenti in arrivo

Come fare

Entro quanti giorni: 0

Per certificare l'invio e la ricezione di un messaggio di PEC, il gestore di posta invia al mittente una ricevuta che costituisce prova legale dell’avvenuta spedizione del messaggio e dell’eventuale documentazione allegata. Allo stesso modo, il gestore invia al mittente la ricevuta di avvenuta (o mancata) consegna del messaggio, con precisa indicazione temporale.

Per certificare l'invio e la ricezione di un messaggio di PEC, il gestore di posta invia al mittente una ricevuta che costituisce prova legale dell’avvenuta spedizione del messaggio e dell’eventuale documentazione allegata. Allo stesso modo, il gestore invia al mittente la ricevuta di avvenuta (o mancata) consegna del messaggio, con precisa indicazione temporale.

La PEC ha notevoli vantaggi in termini di tempo e costi: - semplicità ed economicità di trasmissione, inoltro e riproduzione; - semplicità ed economicità di archiviazione e ricerca; - facilità di invio multiplo, cioè a più destinatari contemporaneamente, con costi estremamente più bassi; - velocità della comunicazione; inoltre non è necessaria la presenza del destinatario per completare la consegna; - possibilità di consultazione e uso anche da postazioni diverse da quella del proprio ufficio o abitazione (bastano un qualsiasi PC connesso a Internet e un normale browser web), e in qualunque momento grazie alla persistenza del messaggio nella casella di posta elettronica; - presenza nella ricevuta di avvenuta consegna della PEC dei contenuti del messaggio originale (diversamente dalla raccomandata).

Cosa fare

  • Modalità per l'effettuazione dei pagamenti eventualmente necessari, con i codici IBAN identificativi del conto di pagamento
  • ovvero di imputazione del versamento in Tesoreria, tramite i quali i soggetti versanti possono effettuare i pagamenti mediante bonifico bancario o postale
  • ovvero gli identificativi del conto corrente postale sul quale i soggetti versanti possono effettuare i pagamenti mediante bollettino postale,
  • nonché i codici identificativi del pagamento da indicare obbligatoriamente per il versamento

Per ottenere una casella PEC è sufficiente rivolgersi ad uno dei Gestori PEC iscritto nell’Elenco Pubblico tenuto da Agid.

Dove andare

Sede

Gemona del Friuli, piazza del Municipio 4
Piano Terra

Orari

Orario di apertura al pubblico:

Lunedi 09:30 - 13:30
Martedi 09:30 - 13:00
Mercoledi 16:30 - 19:00
Giovedi 09:30 - 13:00
Venerdi 07:00 - 12:00

Trasparenza

Atto primario: Delibera di Giunta municipale, N°: 172 Del: 2015,

  • Manuale della gestione documentale

Istanza di parte - L'avvio del procedimento avviene con istanza di parte quando l'amministrazione viene sollecitata a procedere da un privato o da un'altra amministrazione

  • Segretario Generale

    Avv. Manuela Prosperini

    Tel.: 0432/973230

    PEC: comune.gemona-del-friuli@halleypec.it

Data di aggiornamento: 02.03.2019