null Bonus_elettrico_statale

Bonus elettrico statale

Si informa che dal 15.03.2019 il Comune di Gemona del Friuli ha stipulato una convenzione con il CAF & Servizi Friuli Venezia Giulia S.r.l per permettere l’accesso ai cittadini residenti nel nostro Comune al "Bonus elettrico statale".

Come fare

  • RICHIESTA PER DISAGIO FISICO:

    Hanno diritto al “Bonus elettrico per disagio fisico” tutte le famiglie presso le quali vive una persona in gravi condizioni di salute costretta ad utilizzare apparecchiature elettromedicali necessarie per l'esistenza in vita.

    RICHIESTA PER DISAGIO ECONOMICO:

    Possono presentare la domanda per il “Bonus elettrico per disagio economico” tutti i cittadini intestatari di una fornitura elettrica (non è più necessario che la fornitura corrisponda all’indirizzo di residenza) di potenza impegnata inferiore a 3kW e in possesso di un’attestazione ISEE con valore fino a 8.107,5 euro.

    La domanda può essere presentata anche da un soggetto non intestatario di contratto purché appartenente al medesimo nucleo familiare dell'intestatario. Nei casi di nuclei familiari con quattro e più figli a carico il limite dell'ISEE sale a 20.000,00 euro e quello della potenza impegnata a 4,5kW.

Entro quanti giorni: 90

La richiesta deve essere consegnata direttamente alla Sede del CAF di Gemona del Friuli.

Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere anche allo Sportello del Consumatore telefonando all'800.166.654 oppure consultare il sito internet www.bonusenergia.anci.it

Cosa fare

  • RICHIESTA PER DISAGIO FISICO:

    documentazione eventualmente indicata nelle istruzioni per la compilazione

     

    RICHIESTA PER DISAGIO ECONOMICO:

    fotocopia di un valido documento di identità - fotocopia del titolo di soggiorno - ISEE in corso di validità

I modelli di domanda sono reperibili nel sito internet dello Sgate: http://www.sgate.anci.it/?q=documentazione/modulistica-per-la-presentazione-delle-domande-di-bonus-sociale

RICHIESTA PER DISAGIO FISICO: Il bonus a favore delle famiglie in condizione di disagio fisico non ha termini di validità e sarà applicato senza interruzioni fino a quando sussisterà la necessità di utilizzare apparecchiature domestiche elettromedicali. RICHIESTA PER DISAGIO ECONOMICO: Il diritto al Bonus ha una validità di 12 mesi. Al termine di tale periodo, per ottenere l’eventuale rinnovo, il consumatore dovrà presentare una domanda accompagnata da una certificazione ISEE aggiornata, che attesti il permanere delle condizioni di disagio economico.

Dove andare

Contatti

0432 970499

Sede

Gemona del Friuli, via ROMA 72

Orari

Orario telefonico:

Lunedi 08:30 - 12:30 | 14:30 - 18:30
Martedi 08:30 - 12:30 | 14:30 - 18:30
Mercoledi 08:30 - 12:30 | 14:30 - 18:30
Giovedi 08:30 - 12:30 | 14:30 - 18:30
Venerdi 08:30 - 12:30 | 14:30 - 18:30

Orario di apertura al pubblico:

Lunedi 08:30 - 12:30 | 14:30 - 18:30
Martedi 08:30 - 12:30 | 14:30 - 18:30
Mercoledi 08:30 - 12:30 | 14:30 - 18:30
Giovedi 08:30 - 12:30 | 14:30 - 18:30
Venerdi 08:30 - 12:30 | 14:30 - 18:30

Procedimenti correlati

Trasparenza

Atto primario: D.M., N°: 0 Del: 2007,

  • Decreto Interministeriale (D.I., 28/12/07)

    Deliberazioni dell’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas (AEEG)

Istanza di parte - L'avvio del procedimento avviene con istanza di parte quando l'amministrazione viene sollecitata a procedere da un privato o da un'altra amministrazione

  • Segretario Generale

    Avv. Manuela Prosperini

    Tel.: 0432/973230

    PEC: comune.gemona-del-friuli@halleypec.it

Data di aggiornamento: 19.03.2019