null Bonusidricostatale

Bonus idrico statale

Si informa che dal 15.03.2019 il Comune di Gemona del Friuli ha stipulato una convenzione con il CAF & Servizi Friuli Venezia Giulia S.r.l per permettere l’accesso ai cittadini residenti nel nostro Comune al "Bonus idrico statale".

Come fare

  • Possono presentare la domanda di Bonus Idrico gli utenti diretti e indiretti del servizio di acquedotto in condizioni di disagio economico sociale, cioè che sono parte di nuclei familiari:

    • a basso reddito
    • con indicatore ISEE non superiore a 8.265 euro;
    • numerosi - 4 o più figli a carico
    • con indicatore ISEE non superiore a 20.000 euro.

    L'utente diretto è l’utente finale in condizioni di disagio economico sociale direttamente titolare di una fornitura per il servizio di acquedotto ad uso domestico residente.

    L'utente indiretto, invece, è uno dei componenti del nucleo ISEE in condizioni di disagio economico sociale, che utilizzi nell’abitazione di residenza una fornitura per il servizio di acquedotto intestata ad un’utenza condominiale.

Entro quanti giorni: 90

Dove andare

Contatti

Sede

Gemona del Friuli, VIA ROMA 72

Orari

Orario telefonico:

Dal Lunedi Al Giovedi 08:30 - 12:30
Dal Lunedi Al Giovedi 14:00 - 18:30
Venerdi 08:30 - 14:30

Orario di apertura al pubblico:

Dal Lunedi Al Giovedi 08:30 - 12:30
Dal Lunedi Al Giovedi 14:00 - 18:30
Venerdi 08:30 - 14:30

Trasparenza

Istanza di parte - L'avvio del procedimento avviene con istanza di parte quando l'amministrazione viene sollecitata a procedere da un privato o da un'altra amministrazione

  • Segretario Generale

    Avv. Manuela Prosperini

    Tel.: 0432/973230

    PEC: comune.gemona-del-friuli@halleypec.it

Data di aggiornamento: 05.10.2021