null Ospitalitàcittadinistranierioapolidi

Ospitalità cittadini stranieri o apolidi

Chiunque, a qualsiasi titolo, dà alloggio ovvero ospita uno straniero o apolide, anche se parente o affine, o lo assume per qualsiasi causa alle proprie dipendenze ovvero cede allo stesso la proprietà o il godimento di beni immobili, rustici o urbani posti sul territorio dello Stato è tenuto a dare comunicazione scritta, entro 48 ore, all'Autorità locale di Pubblica Sicurezza, per il Comune di Gemona del Friuli è il Sindaco.

Come fare

La richiesta può essere presentata in uno dei seguenti modi:

  • tramite compilazione dell'istanza online accedendo al servizio direttamente dalla presente pagina
  • direttamente all'Ufficio Protocollo - Piazza Municipio, 1 - Palazzo Municipale piano terra (0432-973237)
  • tramite PEC all'indirizzo PEC del Comune (comune.gemona-del-friuli@halleypec.it), in questo caso l'invio ha lo stesso valore di una raccomandata AR

Dove andare

Sede

Gemona del Friuli, PIAZZA del Municipio 1
1 Piano

Orari

Orario di apertura al pubblico:

Lunedi 09:30 - 13:30
Mercoledi 16:30 - 19:00
Venerdi 07:00 - 12:00

Trasparenza

Istanza di parte - L'avvio del procedimento avviene con istanza di parte quando l'amministrazione viene sollecitata a procedere da un privato o da un'altra amministrazione

  • Segretario Generale

    Avv. Manuela Prosperini

    Tel.: 0432/973230

    PEC: comune.gemona-del-friuli@halleypec.it

Data di aggiornamento: 03.03.2019